Bonorva

Torna il Festival L'Isola delle Storie

Quattro giorni tra libri, reading, cinema e arte nel cuore della Barbagia in compagnia di tanti ospiti e del numeroso pubblico che ogni anno a Gavoi riempie le piazze del paese del Nuorese. Dal 28 giugno al 1 luglio, torna la 15/a edizione del Festival Letterario l'Isola delle Storie, dedicata quest'anno al maestro Ermanno Olmi, recentemente scomparso. Il paese inizierà ad animarsi il 10 giugno, con il Preludio al Festival e la presentazione della 2/a edizione della Gara di Lettura "Crescere leggendo", dedicata alle scuole e all'inaugurazione della mostra 100 Years di Hans Peter Feldman, che resterà aperta al pubblico fino all'1 luglio. Il via ufficiale il 28 giugno, con un reading-spettacolo nel quale quale la scrittrice Simonetta Agnello Hornby e la vocalist jazz Filomena Campus parleranno di violenza domestica. Nei giorni successivi, si inizia alle 10.30 dal Balcone a S'Antana'E Susu, conla giornalista Elvira Serra. Protagoniste saranno Simonetta Agnello Hornby (venerdì 29 giugno), Donatella Di Pietrantonio (sabato 30 giugno), autrice dell''Arminuta" e Daria Bignardi (domenica 1 luglio). Nello spazio Mezzogiorno di fuoco alle 12 nella piazza di Sant'Antriocu, il giornalista e scrittore Wlodek Goldkorn dialogherà con il direttore de L'Espresso Marco Damilano e Silvio Gonzato direttore delle relazioni interistituzionali di European External Action Service (Eeas), con Daniela Hamaui direttore di Vanity Fair e il giornalista Gian Antonio Stella. Nel pomeriggio a Binzadonnia i reading di letteratura e musica. Gli ospiti saranno Nada Malanima (venerdì 29) e Carlo Boccadoro (1 luglio) Alle 17.30 (Mesu Bidda) il ciclo "Altre Prospettive": modererà gli incontri Simonetta Bitasi, mentre gli ospiti saranno Luca Ricci e Pavol Rankov( 29 giugno); Omar di Monopoli e Doina Ruşti; Francesco Abate e Carlo Carabba(1 luglio). A Sant'Antriocu lo spazio pre-cena vedrà ospiti, gli scrittori Michael Frank e Paolo Giordano, mentre alle 22.30, saliranno sul palco Josef Winkler e Susanne Scholl. Novità di quest'anno è la collaborazione con lo scrittore Fabio Geda che apre il Festival ai giovani.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie